menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attilio Fontana disdice tutti gli impegni: "Il mio fisico mi ha avvertito"

Il governatore lombardo si prende qualche giorno di riposo. L'annuncio su Facebook

Il post su Facebook. Il "rammarico" per non poter rispettare il calendario e il "riposo", evidentemente necessario. Il presidente di regione Lombardia, Attilio Fontana, ha annunciato di essere costretto a rinunciare a tutti gli appuntamenti dei prossimi giorni e le parole usate lasciano immaginare un piccolo malore per il governatore, che comunque non ne ha parlato espressamente. 

"Il mio fisico mi ha avvertito: «Attilio prenditi qualche giorno di riposo» - ha scritto il numero uno del Pirellone sul proprio profilo social alle 17.36 di venerdì 31 luglio -. Sono quindi costretto a disdire tutti gli impegni di oggi e domani e con estremo rammarico non potrò essere presente questa sera a Cervia per incontrare la famiglia della Lega". In Riviera, infatti, si sta tenendo la Festa della Lega 2020, con grande mattatore il segretario Matteo Salvini, e Fontana era il grande ospite della serata. "Pochi giorni di riposo - ha poi concluso il presidente lombardo -. Lunedì al lavoro come sempre".

Gli ultimi giorni non sono stati dei più semplici per il governatore. Fontana, infatti, è stato ufficialmente iscritto nel registro degli indagati per il "caso camici" sulla donazione - o presunta tale - che l'azienda di suo cognato Andrea Dini avrebbe fatto alla Lombardia nei giorni più duri dell'emergenza coronavirus. Proprio nell'ambito dell'inchiesta si è poi scoperto che il presidente lombardo avrebbe cercato di fare un bonifico di tasca sua al cognato usando un conto svizzero nel quale negli anni passati avrebbe fatto confluire dei soldi prima depositati in conti alle Bahamas. Dopo le polemiche e l'inchiesta, le opposizioni hanno chiesto le sue dimissioni con una mozione di sfiducia. 

Foto - Il post su Facebook di Attilio Fontana

attilio fontana post facebook-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento