Rincaro dei biglietti Atm a 2 euro: scontro tra il sindaco Sala e il governatore Fontana. I fatti

Scontro fra il sindaco di Milano il presidente della Lombardia, sull'aumento del biglietto

Repertorio

Beppe Sala contro Attilio Fontana. Prosegue lo scontro fra il sindaco di Milano il presidente della Lombardia, sull'aumento del biglietto dei mezzi pubblici che il Comune vorrebbe fare in primavera e a cui la Regione è contraria. 

"La mia impressione - ha detto il sindaco a margine dell'inaugurazione dell'anno giudiziario - è che la Regione si stia nascondendo un po' dietro una finta attenzione ai cittadini. In realtà mi sembra tutta una questione di posizionamento politico e di conflitto politico". 

"Abbiamo dei condizionamenti che derivano dagli interessi dei cittadini - gli ha risposto allo stesso evento Fontana -, è inutile che il sindaco Sala cerchi di sbarazzarsene facendo delle affermazioni generiche". 

"Mi sembra che il sindaco Sala non sia molto tranquillo in questo periodo - ha proseguito - anche perché non mi sembra che sia stato detto di no in assoluto".

Sala su Facebook contro Fontana e Lega

“Regione Lombardia e il suo presidente invocano più autonomia. Ma nella realtà quello che vogliono è solo più potere. Perché poi” quando viene richiesta da Milano “l’autonomia non piace più”, ha scritto Sala in un lungo post su Facebook.

“Purtroppo – ha aggiunto Sala – nel nostro Paese, martoriato da una burocrazia devastante e da regole bizantine, una città come la nostra deve chiedere il ‘permesso’ alla Regione per implementare la sua politica tariffaria. Esponendosi così ai ricatti della politica, o perlomeno di una certa politica. Noi andremo avanti, facendo tesoro di tutte le lezioni”, ha detto Sala. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento