Domenica, 25 Luglio 2021
Attualità Montenapoleone / Via Monte Napoleone

Il Generale Lee in Montenapoleone, ma la supercar è in divieto e scatta la multa. Foto

La macchina, simbolo della serie tv Hazzard, era in divieto e per questo è stata multata

L'auto in Montenapo - Foto da Inst/g.nur94

Tanti selfie. E - dura lex, sed lex - una multa. Giornata milanese dolce amara per il "Generale Lee", l'auto - si tratta di una Dodge Charger del 1969 - resa famosissima dalla serie tv Hazzard. 

Mercoledì mattina, la macchina tanto amata dai cugine Duke è comparsa in via Montenapoleone e ha immediatamente attirato l'attenzione dei presenti, anche grazie alla riconoscibilissima bandiera degli Stati Confederati d'America sul tetto e alle scritte "01" e Generale Lee. 

Dopo il tempo dei selfie, però, è stato il tempo della multa, perché l'auto era in divieto di sosta. Così, un agente della polizia locale ha sistemato sul parabrezza la contravvenzione ed è andato via, soltanto dopo - anche lui non ha resistito - essersi scattato una foto. 

Sembra che la macchina fosse impegnata in un'opera promozionale in vista del ritorno della serie "Hazzard" sugli schermi si Spyke tv.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Generale Lee in Montenapoleone, ma la supercar è in divieto e scatta la multa. Foto

MilanoToday è in caricamento