menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 Furlan e Luca Bianchi Presidente ATM a bordo del bus degli angeli

Furlan e Luca Bianchi Presidente ATM a bordo del bus degli angeli

La risposta di Milano al freddo: ecco il bus di Atm e City Angels per aiutare i clochard

Il bus circolerà per le strade di Milano fino al 27 marzo del 2020

Torna a percorrere percorrere le strade di Milano il "bus degli angeli" speciale bus di Atm, realizzato insieme ai City Angels, che porterà pasti caldi, bevande, coperte, indumenti, assistenza qualificata e un posto dove dormire a coloro che sono senza casa e hanno bisogno di aiuto.

    Lo speciale bus, che quest’anno sfoggerà una livrea completamente rinnovata, a partire da giovedì 5 dicembre circolerà tutte le sere dal lunedì al venerdì dalle 21 alla mezzanotte per circa quattro mesi, fino al 27 marzo 2020.

    Per offrire un maggiore servizio e approfondire così la relazione e la conoscenza delle persone più bisognose, il Bus degli Angeli quest’anno sosterà in alcune zone precise della città. Nello specifico: lunedì - Piazza XXIV Maggio, martedì - Stazione Lambrate, mercoledì - Piazzale Cadorna, giovedì - Corso Europa e venerdì - Piazzale Cadorna.

    Freddo killer a Milano: morti due clochard

    Sono due i clochard uccisi dal freddo a Milano negli ultimi giorni. Mercoledì 4 dicembre un cittadino greco di quarantotto anni era infatti stato trovato in piazzale Zavattari: gli agenti avevano trovato in strada anche delle coperte e quindi è verosimile che la vittima avesse passato lì la notte, nonostante avesse una casa in zona Quarto Oggiaro.

    Nella mattinata di giovedì 5 dicembre, invece, un clochard disabile romeno di 64 anni, Nica Tudor, è stato trovato morto davanti alla stazione della metropolitana di Molino Dorino.

    Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento