rotate-mobile
L'accoglienza a scuola

Le scuole lombarde pronte ad accogliere bambini dall'Ucraina

Gli istituti cristiani per l'infanzia si sono attivati su impulso della diocesi

Sono 353 in Lombardia le strutture scolastiche dell'infanzia d'ispirazione cristiana pronte ad accogliere 1.686 bambini profughi dall'Ucraina. Lo rende noto la diocesi di Milano. Si tratta di scuole gestite da parrocchie, associazioni, fondazioni e congregazioni religiose. Il dato è stato quantificato dalla Fism, la federazione che le raggruppa. A Milano e Monza-Brianza gli istituti coinvolti sono 174 per 878 bimbi. 

L'inserimento avverrà fin dalle prossime settimane, in parallelo con l'accoglienza proposta da Caritas per le famiglie. "La Fism ha subito chiesto agli aderenti la disponibilità ad accogliere bambini nelle proprie aule", spiega don Fabio Landi della diocesi di Milano: "La sinergia con la Caritas, che coordina l'ospitalità, consentirà di indirizzare i bambini nelle scuole più vicine".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le scuole lombarde pronte ad accogliere bambini dall'Ucraina

MilanoToday è in caricamento