Attualità

Dove ci sono i cantieri, bar e ristoranti avranno 200 metri per mettere i tavolini

La decisione del Comune di Milano che mette d'accordo maggioranza e opposizioni. La proposta per le "occupazioni condivise" tra diversi esercenti, con tavoli in comune

Tavolini e altri arredi "leggeri" fino a 200 metri dal negozio per gli esercizi commerciali che si affacciano sui cantieri della M4 a Milano. E' il contenuto di una delibera già approvata dalla giunta, in via d'approvazione da parte del consiglio comunale già giovedì 20 maggio. Una delibera su cui c'è ampio accordo tra maggioranza e opposizioni e che va a modificare il regolamento sulle occupazioni di suolo pubblico temporanee e leggere del Comune di Milano.

Si tratta del regolamento, approvato a dicembre 2020, che ha già permesso di ampliare le occupazioni sui marciapiedi, spazi pedonali o carreggiate (al posto della sosta), ma che non teneva conto di particolari situazioni di disagio come quella, appunto, dei negozi in prossimità dei cantieri della M4: cantieri che occupano lo spazio antistante ai negozi. 

Il regolamento prevede, normalmente, che gli esercizi commerciali possano usufruire di uno spazio nell'ambito di trenta metri dall'affaccio in strada. La modifica prevede la possibilità di arrivare fino a 200 metri se c'è un disagio comportato da un'opera pubblica con cantieri invasivi e di lunga durata, come appunto quelli per realizzare la quarta linea del metrò. Al di là di alcuni distinguo, i consiglieri in commissione mobilità si sono sostanzialmente detti tutti d'accordo. Riccardo De Corato (Fdi) ha chiesto maggiori controlli dei vigili sulle distanze tra i tavolini. Basilio Rizzo (Milano in Comune) ha chiesto che non si esageri con le occupazioni sui marciapiedi perché, talvolta, i passanti si lamentano di avere poco spazio per camminare. Fabio Arrigoni, presidente del Municipio 1 e ospite della commissione, ha suggerito che i commercianti presentino proposte di "occupazioni condivise" del suolo pubblico, organizzandosi per la somministrazione direttamente dove si trovano i tavolini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove ci sono i cantieri, bar e ristoranti avranno 200 metri per mettere i tavolini

MilanoToday è in caricamento