Blocco traffico a Milano: mercoledì scattano i divieti di primo livello, chi non può circolare

Livelli di Pm10 fuori regola per otto giorni di fila. Dal 30 gennaio scatta il blocco traffico

Blocco del traffico a Milano. Lo stop alle auto, per effetto del "protocollo Aria" di Arpa, scatterà mercoledì 30 gennaio dopo che per otto giorni di fila - dal 21 al 29 gennaio - i livelli di Pm10 nell'aria hanno costantemente superato la soglia massima di 50 microgrammi per metro cubo. 

Lo stop ai veicoli inquinanti inizialmente non era scattato perché la regione aveva deciso di aspettare l'intervento del meteo, che - almeno stando alle previsioni - avrebbe dovuto favorire la dispersione degli inquinanti. Poi, martedì - dopo un livello di 51.9 registrato il 28 gennaio - è arrivata la "contro decisione" e il via al blocco. 

Così, da mercoledì - quando in città dovrebbe arrivare anche la neve - scattano le misure di 1 livello previste dal blocco traffico. 

Foto - I livelli di Pm10 a Milano

livelli inquinamento pm10 milano-2

Chi non può circolare col blocco traffico

Non potranno circolare le auto diesel - fino alla classe 4 compresa - dalle 8:30 alle 18:30 di tutti i giorni, festivi compresi, e dalle 8:30 alle 12:30 i veicoli trasporto merci alimentati a gasolio fino alla classe 3 compresa. 

Sono vietati inoltre falò, barbecue, fuochi d'artificio, sistemi di riscaldamento a legna e stufe di classe energetica inferiore alle 3 stelle. La temperatura all'interno delle abitazioni deve essere regolata sui 19 gradi.

Le misure saranno cancellate quando i livelli di Pm10 resteranno sotto i 50 microgrammi per metro cubo per due giorni consecutivi

Foto - I divieti di primo livello

blocco traffico primo livello-2

I comuni in cui è attivo il blocco traffico

Il blocco traffico, oltre che nella città di Milano, è attivo anche in diversi comuni della provincia che hanno firmato il protocollo di Arpa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindi - l'elenco è presente sul sito della regione dedicato all'inquinamento - auto off limits anche a Paderno Dugnano, Rozzano, Cernusco sul Naviglio, Cologno Monzese, Bollate, Cinisello, Corsico, Legnano, San Donato, Segrate, Sesto San Giovanni, San Giuliano Milanese, Abbiategrasso, Canegrate, Pero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Lombardia, nuova ordinanza: confermato il coprifuoco, recepite le regole del Dpcm

  • Bollettino coronavirus: 5mila contagi in Lombardia, boom di ricoveri. Ecco la situazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento