Bici elettriche, droni, body cam e fototrappole: 1 milione e 240mila euro per la "super polizia"

Regione Lombardia ha destinato i soldi a 84 comuni per dotare la Locale di nuovi strumenti

La polizia locale si rifà "il look". Regione Lombardia ha infatti appena destinato 1 milione e 240mila euro a ottantaquattro comuni per - letteralmente - "l'acquisto di dotazioni tecnico strumentali per l'anno 2019 per i corpi e servizi di Polizia locale".

In sostanza quei soldi - messi a disposizione da un bando del Pirellone, che ne aveva addirittura "proposti" di più - serviranno alle varie amministrazioni locali per acquistare nuovi strumenti da "regalare" ai propri agenti cittadini. 

Arrivano i super vigili: body cam e fototrappole per i ghisa

Nel dettaglio - ha spiegato Riccardo De Corato, assessore regionale alla sicurezza - "sono 58 i progetti finanziati per i singoli comuni con una spesa complessiva di 778.251,40" e "ventisei invece gli Enti associati, le unioni di Comuni e le comunità montane che hanno ricevuto finanziamenti per 462.383,98 euro". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E la lista della spesa è bella lunga: "Gli 84 comuni ed cnti hanno acquistato - ha fatto sapere l'assessore - 47 biciclette elettriche, 8 droni, 67 computer portatili, 159 cellulari, 124 tablet, 36 macchine fotografiche digitali, 360 radio portatili, 150 dash cam - telecamera da cruscotto, 440 body cam, 46 defibrillatori, 37 metal detector, 225 fototrappole, utili per le discariche abusive".
 
"Gli 84 enti partecipanti al bando - ha dichiarato l'assessore De Corato - sono stati tutti assegnatari di cofinanziamento. In tempi molto rapidi abbiamo dato risposte concrete ai Comuni che chiedevano dotazioni strumentali per fronteggiare le varie emergenze in tema di sicurezza. Sono particolarmente soddisfatto dell'iter che si è concluso speditamente. Siamo già al lavoro per ripetere questa positiva esperienza anche per il 2020, inserendo tra gli strumenti anche le unità cinofile". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Orrore a Milano, stuprata in pieno giorno sul Monte Stella: indaga la polizia

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

Torna su
MilanoToday è in caricamento