A Brera non esisteranno più i biglietti: si diventa 'abbonati' e fino al 31 dicembre è gratis

Dal 15 settembre è disponibile una specie di abbonamento che oltre all'ingresso consente l'accesso a contenuti speciali

Brera (repertorio)

Niente più biglietti alla Pinacoteca di Brera di Milano. E niente più visitatori. Per accedere al museo si utilizzerà una tessera che renderà chi entra socio. Ad annunciarlo il direttore James Bradburne.

La trasformazione

A partire da martedì 15 settembre invece del consueto ticket ci sarà una specie di abbonamento - gratis fino al 31 dicembre - che permetterà di visitare le gallerie ma anche di avere accesso ai contenuti digitali di Brera Plus. Si avvera così peraltro uno dei sogni del critico d'arte da poco scomparso Philippe Daverio che più volte aveva parlato di una necessità di introdurre modalità di fruizione più lente e contemplative dei musei.

L'obiettivo di questo cambiamento? Come ha spiegato il direttore del museo, si tratta di una " trasformazione del concetto del museo e un'opportunità di avvicinarlo di più alla sua comunità. I visitatori non hanno una voce, ma i soci sì. Libertà è partecipazione". 

Da gennaio, quando l'abbondamento non sarà più gratuito, si entrerà allo stesso prezzo del vecchio biglietto, ha garantito Bradburne. La novità sta nel fatto che invece di entrare una sola volta, si potrà farlo quante si desidera e inoltre si potranno visionari i contenuti online, tra eventi e iniziative. 

"Il turismo di massa - ha spiegato  il direttore - non è più sostenibile e affidabile, come avevamo già visto con il Guggenheim di New York dopo l'11 settembre". L'idea è quindi di puntare su visitatori partecipi e impegnati nella vita del museo che a causa dell'emergenza coronavirus, come ha segnalato Bradburne, ha perso circa 3 milioni di euro sul bilancio preventivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non siamo l'unico museo in questa situazione - ha spiegato il direttore - e non è chiaro come il governo potrà gestire tutto questo, stiamo navigando sotto le stelle dell'incertezza.  È l'impatto dell'anno terribile che abbiamo vissuto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid coronavirus Milano e Lombardia: nuovo record assoluto, +2.419 casi

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Covid, la Lombardia inasprirà le regole: stop a sport amatoriale, bar chiusi alle 21

  • Covid, le regole in Lombardia dal 17 ottobre: locali chiusi alle 24, stop allo sport di contatto

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento