rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Galleria / Duomo / Piazza del Duomo

Trasloco in Galleria Vittorio Emanuele: Bric's prende il posto di Andrew's Ties

"Girandola" di negozi: il marchio di accessori si trasferisce in un negozio più piccolo, quello che era stato delle cravatte Andrew's Ties

E' stato firmato il contratto con cui Bric's si trasferisce da un negozio ad un altro in Galleria Vittorio Emanuele a Milano. Il marchio, entro il 31 marzo, lascerà le vetrine attualmente occupate e traslocherà in quella di fronte, vuota da un anno, lasciata da Andrew's Ties. 

Video: chiude Andrew's Ties, "la crisi non ci lascia scelta"

Il negozio attuale è grande 249 metri quadrati, ha due vetrine in Galleria e l'ingresso in via Marino. E' disposto su quattro livelli (tra cui soppalco e ammezzato) ed è stato recentemente messo a bando dal comune, con base d'asta di 722 mila euro (Bric's pagava 287 mila euro all'anno, contratto scaduto a giugno 2020). L'esito del nuovo bando sarà reso pubblico a breve. Tra i concorrenti Tod's, Samsonite e Celine.

Nel frattempo, a giugno 2021, Bric's si è aggiudicato il negozio di fronte, che fino a gennaio 2021 era stato occupato da Zadi - Andrew's Ties, il celebre negozio di cravatte. Il negozio è più piccolo: 101 metri quadrati con ingresso in via Pellico. Bric's pagherà 507.800 euro all'anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasloco in Galleria Vittorio Emanuele: Bric's prende il posto di Andrew's Ties

MilanoToday è in caricamento