rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Il lutto

Bruno Arena (Fichi d'India) è morto

Era stato colpito nel 2013 da aneurisma cerebrale e da allora si era ritirato dalle scene teatrali

È morto Bruno Arena dei Fichi d'India. L'attore comico è deceduto all'età di 65 anni. Nel 2013 era stato colpito da aneurisma cerebrale mentre registrava una puntata di Zelig. Ricoverato per mesi in ospedale, poi in una clinica di riabilitazione, gradualmente aveva recuperato diverse funzionalità, anche se l'ictus aveva lasciato dei segni indelebili. Si muoveva sulla sedia a rotelle e non aveva sensibilità in alcune parti del corpo. 

A dare la notizia della sua morte è il figlio Gianluca. Con una storia sui social, il ragazzo, anche lui attore, ha scritto su uno sfondo nero: "Non ero pronto... Ma tanto non lo sarei mai stato. Buon viaggio papà... Lasci un vuoto immenso".

Gianluca Arena annuncia morte del papa Bruno Arena (Fichi d'India)-2

Chi era Bruno Arena (Fichi d'India)

Arena, di origine messinese, era nato a Milano il 12 gennaio 1957. Dopo aver studiato al liceo artistico, si laurea all'Isef e diventa professore di educazione fisica. Solo a 26 anni, nel 1983, comincia a esibirsi in spettacoli comici, facendo l'animatore turistico. Il 1988 è un anno cruciale per la carriera dell'attore: incontra Max Cavallari e insieme decidono di formare il duo comico dei Fichi d'India. Nome scelto perché in quel momento si trovavano su un lungo mare campano pieno di Fichi d'India.

Dopo la gavetta nei cabaret di vari locali, nel 1994, sei anni dopo la fondazione del duo, arrivano la televisione e la radio:  tv "Yogurt", su Italia 1 e Radio Deejay. La notorietà nazionale scatta dopo la partecipazione a "La sai l'ultima?" su Canale 5 e a Zelig, su Italia 1. Da allora la loro fama li porta a partecipare come ospiti in più trasmissioni, oltre al cinema e al teatro.

Il ritiro dalle scene per Bruno Arena arriva nel 2013, il 17 gennaio. Quel giorno viene colpito dal grave aneurisma mentre preparava la puntata di Zelig. Operato all'ospedale San Raffaele di Milano, per l'attore inizia un lungo periodo di riabilitazione durante il quale il pubblico non ha smesso di sostenerlo con messaggi di affetto sui social. Non era la prima volta che Bruno finiva sotto i ferri per interventi salvavita: nell'84, era stato coinvolto in un grave incidente stradale e aveva perso la vista parzialmente da un occhio. 

L'ultima foto dei Fichi d'India insieme

Da non molto, Bruno Arena era riapparso in una foto insieme all'amico Max Cavallari - sua spalla professionale nel duo comico per anni - che dopo la malattia non lo aveva mai lasciato solo. "Buonasera a tutti! Buon sabato sera! Un abbraccio fico a tutti!" aveva scritto Max su Facebook a inizio agosto.

fichi d'india Bruno e Max-2

I Fichi d'India dietro le quinte dell'ultima puntata di Zelig

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruno Arena (Fichi d'India) è morto

MilanoToday è in caricamento