rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità Buccinasco

Buccinasco (Milano) si colora per omaggiare l'atleta Alessia Berra

Un murales con una grande farfalla è stato realizzato per ricordare la sua vittoria ai giochi di Tokyo

Un murales a sfondo blu, come le piscine olimpioniche, con una coloratissima farfalla, la specialità in cui la buccinaschese Alessia Berri si è aggiudicata una medaglia d'argento alle Paralimpiadi di Tokyo. Questo l'omaggio che la cittadina a sud di Milano ha voluto rendere all'atleta.

"Ecco, adesso la nostra farfalla olimpica Alessia Berra ha il suo murales, un omaggio che Buccinasco le dedica con tutto il cuore", ha scritto sui social il sindaco Rino Pruiti.

Chi è Alessia Berra

Classe 1994, residente a Buccinasco (Mi) e nata a Monza, Alessia ha vinto l'argento nei 100 metri farfalla classe S12 alle Paralimpiadi di Tokyo. Dopo aver esordito con la Federazione Italiana Nuoto, la 27enne milanese, affetta da maculopatia, si è avvicinata al nuoto paralimpico nel 2015, gareggiando con gli ipovedenti. Laureata in scienze motorie, ancora molto giovane ha avviato nelle scuole progetti di sport inclusivo. Già a Rio nel 2016, Alessia Berra dopo Tokyo 2020 ha fatto ritorno nella sua Buccinasco con una medaglia d'argento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buccinasco (Milano) si colora per omaggiare l'atleta Alessia Berra

MilanoToday è in caricamento