Parco Solari, finita la tratta ovest di M4: in migliaia al cantiere per l'open day

Grande successo la giornata di visite guidate al cantiere della fermata Parco Solari

Il tecnico illustra il cantiere (foto MiaNews)

A gruppi di 20 persone, sotto la guida di un tecnico, hanno visitato il cantiere della stazione Parco Solari della futura M4, la quarta linea del metrò milanese. Un "open day" molto speciale, quello di sabato, perché si "festeggiava" la fine dello scavo della galleria nella tratta ovest del percorso di M4, da San Cristoforo a Solari.

In tutto sono state più di 1.400 le persone che, nell'arco della giornata, hanno visitato il cantiere. Attrazione principale la prima talpa, arrivata nei giorni scorsi al parco Solari, mentre la seconda entrerà in stazione tra lunedì e martedì. Per l'occasione alcuni ristoranti e negozi del quartiere hanno offerto sconti o menu particolari.

La prima tratta di M4 sarà però dall'altra parte della città, da Linate a Forlanini, a fine 2021. Poi verrà aperto il resto, fino a San Cristoforo, passando per San Babila e la cerchia dei Navigli lato sud. E già si parla di un prolungamento ad est, con una fermata presso l'Idroscalo e una (nuovo capolinea) vicino al centro commerciale Westfield in costruzione a Segrate.

In via Foppa, invece, nei giorni scorsi alcuni abitanti hanno lamentato danni agli edifici e agli appartamenti, come qualche crepa sui muri, dovuti ai movimenti di cantiere, e hanno promesso che chiederanno un risarcimento.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento