menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Mannu/MT

Foto Mannu/MT

Coronavirus, annullata la parata per il capodanno cinese a Milano

Solidarietà con la Cina, budget destinato ad aiutare i connazionali in patria in lotta con il virus. La decisione delle associazioni di cinesi a Milano

E' stata annullata la parata pubblica tradizionale per il Capodanno cinese, che a Milano era prevista per domenica 2 febbraio 2020 nella zona di via Paolo Sarpi. Lo si legge in un comunicato ufficiale del coordinamento delle associazioni cinesi a Milano.

La notizia era nell'aria. Secondo quanto si legge, la parata è stata annullata «in segno di solidarietà verso il popolo cinese in Cina, colpito dal coronavirus, che non ha potuto festeggiare il capodanno lunare attraverso manifestazioni pubbliche». L'emergenza del virus in Cina ha fatto annullare molti dei festeggiamenti pubblici per il capodanno, e circa 50 milioni di cinesi (in diverse città) vivono praticamente barricati in casa su indicazioni e/o ordini delle autorità pubbliche.

Budget destinato a donazione verso la Cina

«Convoglieremo il budget previsto per l’organizzazione della parata del capodanno cinese a Milano in una donazione verso la Cina ed in particolare verso Wuhan, epicentro del coronavirus, dove verranno mandati mascherine e guanti ed altro materiale sanitario richiesto dalle autorità sanitarie cinesi», si legge ancora nella nota. «Ci scusiamo per i tanti amici italiani e cino-milanesi che avevano previsto di venire alla parata del 02/02/2020 , siamo sicuri che ci saranno altre occasioni utili per festeggiare insieme».

Diversi gli eventi che erano in preparazione per festeggiare l'ingresso nell'anno del Topo. Era previsto anche un gruppo di acrobati appositamente dalla Cina per sfilare per le strade con le tradizionali maschere del dragone e del leone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento