Milano, morto a 15 anni per una leucemia fulminante: sarà beatificato Carlo Acutis

La cerimonia si svolgerà nella giornata di sabato 10 ottobre ad Assisi. Ecco chi era

Carlo Acutis (foto da Wikipedia)

Sarà beatificato sabato 10 ottobre ad Assisi Carlo Acutis, il 15enne milanese morto a causa di leucemia fulminante nel 2006. Alla cerimonia, che si svolgerà alle 16 nella Basilica papale di San Francesco e sarà presieduta dal cardinale Agostino Vallini, sarà presente anche una delegazione di giovani della diocesi di Milano.

Chi era Carlo Acutis: la sua biografia

Carlo Acutis (1991-2006), morto a 15 anni a causa di una leucemia fulminante, era nato a Londra dove si erano trasferiti temporaneamente i genitori ma è vissuto sempre a Milano, dove ha frequentato le scuole elementare e media presso le suore Marcelline, il liceo classico presso i Gesuiti dell’Istituto Leone XIII e la parrocchia di Santa Maria Segreta. 

Fin da piccolo ha vissuto la fede modo intenso: il suo amore per l'Eucaristia, che chiamava "la mia autostrada per il Cielo", è nato a sette anni, con la Prima comunione ricevuta con un permesso speciale; la sua devozione lo portava a partecipare quotidianamente alla messa e ad aiutare gli ultimi. Tra le sue passioni c’era l'informatica, per la quale mostrava un grande talento e che gli ha consentito di creare una mostra virtuale dedicata ai miracoli eucaristici, ancora visitabile online. Nel 2006 si è ammalato improvvisamente di leucemia ed è morto il 12 ottobre presso l’ospedale San Gerardo di Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento