rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Mercato immobiliare / Villaggio dei Giornalisti / Via Lepanto

A Milano si vende una casa a forma di igloo: ecco il prezzo della villetta

L'abitazione in zona Maggiolina è stata progettata dall'ingegnere Mario Cavallè

Vivere in una casa igloo senza doversi trasferire in Groenlandia. A Milano è possibile nel quartiere Maggiolina, dove dai primi anni '40 dello scorso secolo sono state costruite una serie di villette con la caratteristica forma delle case tradizionali eschimesi. Non tutte sono rimaste in piedi con il passare dei decenni ma una di quelle rimaste, al 13 di via Lepanto, è in vendita. L'annuncio si trova su Immobiliare.it.

A Milano vendono la casa igloo

Per la casa Igloo gli attuali proprietari hanno fissato un prezzo di 355mila euro. L'Immobiliare Pianeta Casa, agenzia incaricata della vendita, ha spiegato a MilanoToday che finora l'annuncio ha avuto un giusto riscontro da parte dei potenziali acquirenti e che ci sono persone interessate all'acquisto. La villetta, evidentemente da ristrutturare, viene giustamente presentata come "una soluzione unica nel suo genere". E non può essere che così. Le casette furono costruite per ospitare gli sfollati della Seconda Guerra Mondiale su progetto ingegnere Mario Cavallè. Oggi ci sono ancora otto villette nel piccolo 'villaggio'.

La planimetria della casa igloo

Villetta Igloo Milano

La casa - spiegano i venditori - è costruita su una base circolare di circa 45 metri quadri al piano rialzato più 45 metri quadri di laboratorio al piano inferiore. La cupola è realizzata con sistema a volta formato da mattoni forati disposti a losanghe convergenti. Gli ambienti al piano rialzato includono soggiorno con caminetto, cucina a vista, camera e bagno. Al piano interrato, collegato direttamente a scala interna e accesso esterno, c'è il laboratorio/cantina. L'ambiente interrato si presta a innumerevoli usi: riceve l'illuminazione da alcuni piccoli lucernai disposti all'altezza della strada. Completa la villetta unifamiliare il giardino privato di metri quadri 75 circa.

Sempre l'ingegnere Cavallè aveva costruito in città due case a forma di fungo in quegli anni. Di quelle bizzarre abitazioni oggi non resta che il ricordo perché negli anni '60 vennero demolite dal nipote del progettista. Anche per questo, quelle a forma di Igloo rimaste sono diventate un'icona dell'urbanistica del dopo guerra in città.

Case-Igloo-via-Lepanto-MI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milano si vende una casa a forma di igloo: ecco il prezzo della villetta

MilanoToday è in caricamento