Attualità

Sala vuole una gestione unitaria di tutte le case popolari di Milano

Negli alloggi pubblici vive il 12 per cento della popolazione cittadina. Ora le case sono 'divise' tra quelle gestite da Aler e quelle in capo a MM

Una società di scopo per gestire tutte le case popolari di Milano, oggi divise tra quelle di proprietà del Comune (gestite da MM) e quelle, più numerose, di proprietà della Regione (gestite da Aler). Lo ha proposto il sindaco uscente Beppe Sala, domenica, durante la festa di Sinistra Italiana. "La doppia gestione Aler-Comune non ha tutto questo senso", ha commentato il primo cittadino aggiungendo che la gestione unitaria gli è stata chiesta tante volte, dalla Regione, la disponibilità a prendere in gestione le case popolari ora in capo all'Aler.

Una cessione possibile soltanto dopo avere "ripulito i debiti pregressi", ha spiegato Sala, per "regole di contabilità pubblica". In questo senso il sindaco di Milano ha chiesto al Governo i fondi per l'operazione. E' dal 2014 che le case popolari di Milano hanno due diversi gestori: in precedenza Aler gestiva anche quelle di proprietà comunale. Si ricorderà che quell'anno fu il 'peggiore' dal punto di vista delle occupazioni abusive degli alloggi. L'allora sindaco Giuliano Pisapia decise quindi di 'rompere' con Aler e gestire in proprio (attraverso MM, controllata dal Comune) le case di Palazzo Marino.

Il 12 per cento dei milanesi vive in una casa popolare

Oggi in città vi sono circa 70 mila alloggi popolari e vi risiede circa il dodici per cento della popolazione. Oltre alle occupazioni abusive, i maggiori problemi riguardano la manutenzione degli stabili, molti dei quali particolarmente 'anziani'. Così come anziana è l'età media: stando ai dati di un anno fa, dei circa 135 mila milanesi residenti nelle case popolari della città, un terzo ha più di 65 anni e, di questi, 15.500 vivono da soli. Inoltre, sette abitanti su dieci delle case popolari hanno redditi familiari al di sotto dei 14 mila euro annui, quattro su dieci sotto i novemila.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sala vuole una gestione unitaria di tutte le case popolari di Milano

MilanoToday è in caricamento