rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Salute

Quante sono le persone con celiachia a Milano?

In occasione della settimana nazionale della celiachia, giunta alla sua 9° edizione, Aic Lombardia Onlus scende in campo per sensibilizzare la collettività

La settimana nazionale della celiachia è giunta alla sua nona edizione: l’appuntamento, in programma dal 13 al 21 maggio, è in corrispondenza della giornata internazionale della celiachia (16 maggio), e anche quest’anno non mancano iniziative ludiche e formative per sensibilizzare la collettività verso i bisogni della persona celiaca.

Entrando più nel dettaglio, sulla base dei dati forniti da Regione Lombardia, nel 2022 si è registrato, infatti, un aumento di 2.514 nuove diagnosi di celiachia (+5,7% rispetto al 2021). Le aree in cui si registrano il maggior numero di celiaci sono quelle coperte da Ats Città Metropolitana di Milano (provincia di Milano e Lodi, 14.626 diagnosticati), Ats Bergamo (provincia di Bergamo, 6.740 diagnosticati) e Ats Insubria (provincia di Varese e parte di quella di Como, 6.503 diagnosticati).

Considerando l’importanza dei numeri, Aic Lombardia Onlus, organizzazione attiva da oltre 40 anni con più di 5.400 associati, è scesa in campo per sensibilizzare e informare sul tema grazie a svariate attività organizzate per la settimana nazionale della Celiachia e rese note sul sito della stessa organizzazione al seguente link. “Rappresentare la comunità celiaca perché la società diventi il più inclusiva possibile: questa è la nostra mission – dichiara Isidoro Piarulli, presidente di AIC Lombardia Onlus –.  La nona edizione della Settimana Nazionale ha preso il via e abbiamo messo in campo una serie di iniziative proprio per coinvolgere sia grandi sia piccini. Grazie a esse siamo convinti di agire concretamente nel quotidiano, dando continuità a quanto fatto sino ad ora e mettendo in evidenza anche tutti gli aspetti a cui prestare attenzione nei diversi contesti giornalieri tra cui la scuola. Gli appuntamenti sono innumerevoli e, in quanto realtà di riferimento del territorio, saremo sempre a completa disposizione per offrire ai celiaci l’assistenza di cui hanno bisogno”.

La classifica delle aree lombarde, suddivise per Ats, in cui è stato diagnosticato il maggior numero di casi di celiachia:

  • Ats Città Metropolitana di Milano (provincia di Milano e Lodi): 14.626 (+6% rispetto al 2021)
  • Ats Bergamo (provincia di Bergamo): 6.740 (+4,8%)
  • Ats Insubria (provincia di Varese e parte della provincia di Como): 6.503 (+6%)
  • Ats Brianza (provincia di Monza e Brianza oltre a Lecco): 6.275 (+6,7%)
  • Ats Brescia (provincia di Brescia esclusa la Val Camonica): 6.138 (+4,6%)
  • Ats Val Padana (provincia di Cremona e Mantova): 3.036 (+5%)
  • Ats Pavia (provincia di Pavia): 1.805 (+6,2%)
  • Ats Montagna (provincia di Sondrio, parte della provincia di Como e Val Camonica): 1.310 (+6,7%)
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quante sono le persone con celiachia a Milano?

MilanoToday è in caricamento