rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità Sant'Ambrogio / Via Edmondo de Amicis

Apre il centro antidiscriminazione di Milano: consulenze legali e psicologiche gratis

Avrà sede all'interno della Casa dei diritti e servirà a supportare chi subisce discriminazioni che riguardano orientamento sessuale, identità di genere, origine etnica e religiosa, disabilità fisica

Un centro di aiuto contro le discriminazioni di ogni genere apre a Milano. Lo sportello multimediale, che avrà anche un numero verde, una chat protetta e una mail dedicata, avrà sede all'interno della Casa dei Diritti di via Edmondo de Amicis, 10.

Promosso dal Comune di Milano, il nuovo servizio offrirà ascolto e supporto concreto e specializzato alle vittime di discriminazioni che riguardino  l'orientamento sessuale, l'identità di genere, l'origine etnica e religiosa o la disabilità fisica. Per contrastare tutti questi tipi di trattamento disparitario, infatti, per l'assessore alle Politiche sociali e abitative Gabriele Rabaiotti, occorrono "anche e soprattutto azioni concrete che possono aiutare i cittadini a non sentirsi soli in questa battaglia di civiltà".

Le richieste di aiuto saranno gestite in una prima fase da un gruppo di volontari, che poi offriranno ai cittadini informazioni e orientamento, indirizzandoli, se necessario, verso un supporto professionale gratuito con un team di psicologi e un team di avvocati per pareri legali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre il centro antidiscriminazione di Milano: consulenze legali e psicologiche gratis

MilanoToday è in caricamento