È milanese il primo ciclobus d'Italia: ecco il "pullman a pedali" per andare a scuola

Sarà attivo a Segrate e accompagnerà i bimbi a scuola. Può portare fino a 9 persone

Divertente, salute e green. A Segrate arriva il primo ciclobus d'Italia, una sorta di pullman a pedali che porterà i bimbi a scuola. Il mezzo, donato da Leo pharma e molto diffuso nel Nord Europa, inizierà a circolare il 12 ottobre e sarà disponibile gratuitamente per chiunque si iscriverà al servizio. 

"Segrate sempre più città della mobilità sostenibile e ciclabile. Da qui inizierà a circolare il primo Ciclobus d'Italia - hanno annunciato dal comune -. Il Ciclobus è un innovativo e straordinario mezzo di trasporto ecologico a pedalata assistita dedicato ai bambini delle scuole elementari, una sorta di bici-tandem che consente di trasportare fino a 9 persone, 6 bambini, un adulto autista e 2 bimbi sul seggiolino frontale".

"Nasce con l’intento di migliorare la qualità della vita nelle città e, oltre a togliere auto dalle nostre strade, coniuga una serie di buone pratiche: svolgere attività all'aria aperta, apprendere nozioni di educazione stradale e socializzare - hanno proseguito dall'amministrazione -. Il Ciclobus è il servizio gratuito nuovo, sicuro, divertente e salutare per andare a scuola. È guidato da un adulto autista e i bambini salgono a bordo alla fermata prestabilita per loro più comoda e vicina a casa. Lungo il percorso i bambini possono socializzare con i loro amici, fare attività motoria all'aria aperta e imparare nozioni di sicurezza stradale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l'inizio dell'anno scolastico 2020/2021 il progetto parte in via sperimentale alla scuola elementare di Rovagnasco, per poi essere attivato a rotazione negli altri plessi raggiungibili. "L'obiettivo finale - hanno concluso dal comune - è riuscire a implementare il numero dei mezzi per raggiungere tutte le scuole del territorio". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento