rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Bareggio

Il Comune milanese che aiuta le famiglie a pagare le bollette

La Giunta di Bareggio ha adottato una misura per sostenere i cittadini in difficoltà economica

Aiuti economici dal Comune per pagare le bollette. Accade a Bareggio, hinterland est di Milano, dove la Giunta, guidata dal sindaco Linda Colombo, ha approvato una misura per sostenere le famiglie in difficoltà a causa della pandemia e non solo.

I cittadini potranno beneficiare di un supporto economico per pagare le bollette di luce, gas e acqua. Per richiedere il contributo è necessario avere un Isee familiare non superiore a 26mila euro. Criteri prioritari per l'assegnazione sono la perdita del posto di lavoro o la riduzione dell'orario per almeno il 30%, il mancato rinnovo dei contratti a termine, la cessazione di attività libero-professionale e il decesso di un componente del nucleo familiare per covid.

L'amministrazione comunale di Bareggio ha messo a disposizione un fondo comunale di 100mila euro. Verranno assegnati 300 euro alle famiglie con un solo componente, 400 euro per due componenti, 500 euro per tre, 600 per quattro e 700 per cinque e oltre. Le domande vanno presentate esclusivamente online, all'indirizzo servizi.bareggio.comune.cloud/node/468, entro il 28 febbraio.  L'avviso pubblico completo è disponibile sul sito del Comune.

“L’intervento ha l’obiettivo di prevenire nuove povertà sostenendo le famiglie più fragili o comunque colpite dalle misure di contenimento del virus, attraverso l’assegnazione di un sostegno alla spesa per il pagamento delle utenze domestiche – ha spiegato il sindaco Linda Colombo -. Qualora gli effetti della pandemia continuassero a farsi sentire anche il prossimo anno, abbiamo a bilancio dei fondi accantonati che possiamo utilizzare per sostenere imprese e cittadini come abbiamo fatto in questi due anni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune milanese che aiuta le famiglie a pagare le bollette

MilanoToday è in caricamento