Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Il Comune di Milano in aiuto alle popolazioni romagnole colpite dall'alluvione

Un contingente di 13 persone è partito nelle scorse ore dal Comune di Milano per prestare aiuto ai comuni della Romagna colpiti dall'alluvione nelle scorse settimane

Un contingente di 13 persone è partito nelle scorse ore dal Comune di Milano per prestare aiuto ai comuni della Romagna colpiti dall'alluvione nelle scorse settimane. Fanno parte del contingente del personale amministrativo, tecnici e operatori della Protezione civile (cui presto si aggiungeranno anche alcuni agenti di Polizia locale) che dopo la ricognizione avvenuta qualche giorno fa hanno risposto alla chiamata di Anci Emilia Romagna.

In particolare la delegazione milanese presterà attività al servizio delle popolazioni dell'Unione dei Comuni Bassa Romagna: Alfonsine, Bagnacavallo, Bagnara, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda, Russi, Sant'Agata sul Sunterno. "Abbiamo risposto immediatamente alla richiesta di Anci - dichiara Marco Granelli assessore alla Protezione civile - e dopo il sopralluogo di Protezione civile per definire con i Comuni locali le effettive necessità, ieri abbiamo fatto partire questo contingente. Ci sembrava una chiamata irrinunciabile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Milano in aiuto alle popolazioni romagnole colpite dall'alluvione
MilanoToday è in caricamento