Milano, a novembre consegna farmaci a domicilio gratuita per tutti con le farmacie Lloyds

Attivato anche il servizio di prenotazione tramite app per il ritiro in negozio

Con l'acuirsi della pandemia Covid, tornano ad organizzarsi le distribuizioni di farmaci a Milano. In particolare, presso le novanta LloydsFarmacia (ex Comunali) della città è disponibile per il mese di novembre il servizio di consegna gratuita a domicilio per tutti. L’iniziativa è pensata per supportare la popolazione nel periodo più soggetto a malanni stagionali e per manifestare vicinanza a tutta la cittadinanza, in questa delicata fase autunnale di sensibile aumento dei contagi da Covid.

È possibile attivare la consegna domiciliare o il servizio di prenotazione e ritiro in farmacia attraverso l'app Lloyds o contattando la LloydsFarmacia preferita. L’iniziativa vede per l’intero mese di novembre la partnership con Pfizer ed è in realtà estesa anche ad altre farmacie di Lloyds in Italia.

I vettori dedicati alla consegna a domicilio sono tenuti a rispettare il protocollo igienico sanitario di protezione, che prevede azioni e dispositivi dedicati. 

«Desideriamo rinnovare e confermare, giorno per giorno, la nostra vicinanza a tutta la cittadinanza e al sistema-Paese. Abbiamo alle spalle e davanti a noi mesi non facili. Servizi come la consegna gratuita a domicilio sono un’ulteriore testimonianza del nostro impegno sul campo e, crediamo, un concreto supporto nelle sfide condivise della quotidianità», commenta Domenico Laporta, ad di LloydsFarmacia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento