Primo weekend post lockdown, l'appello di Fontana: "Comportiamoci con attenzione"

Il monito del governatore della Regione è arrivato dopo le immagini degli apertivi sui Navigli

Attilio Fontana

Quello di domenica 10 maggio sarà un banco di prova per la Lombardia: sarà il primo weekend post lockdown. Sarà un test fondamentale per gestire le prossime settimane e soprattutto per pianificare le prossime aperture. E il presidente della Regione, Attilio Fontana, ha lanciato un appello ai lombardi, anche dopo le immagini degli assembramenti sui Navigli: "Se ci comporteremo con attenzione e seguendo le prescrizioni che ormai conosciamo, potremo conquistare un altro spazio di libertà e favorire così la piena ripartenza, soprattutto in vista della tappa del 18 maggio".

"Questo è un momento delicatissimo - ha ammonito il presidente - i cittadini, che hanno capito di dover rispettare le regole del lockdown, mi auguro rispettino anche quelle necessarie nella Fase 2. Meglio fare un sacrificio in più oggi per avere libertà completa domani".

"Lo ribadisco — ha continuato —, facciamo un'azione di cautela in più, piuttosto che una in meno. Evitiamo assembramenti - ha sottolineato - stiamo attenti a non entrare nei negozi se ci sono già alcune persone, indossiamo sempre la mascherina o un altro indumento e laviamoci spesso le mani. Distanziamento e dispositivi di protezione sono alleati fondamentali per le uscite nei luoghi pubblici".

"Con queste piccole precauzioni — ha concluso — usciremo completamente dall'infezione. È però ancora fondamentale attenersi alle limitazioni. Facciamolo per la nostra salute, per la salute dei nostri cari e anche per il rilancio del nostro Paese e della nostra economia. Rilancio economico-produttivo che è decisivo per rimettere definitivamente in moto la nostra regione e l'Italia intera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento