menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, la proposta dell'Aero club: "I nostri velivoli per sorvegliare Milano dall'alto"

L'Aero club di Milano offre al comune e alla regione i propri velivoli in maniera gratuita

La guerra al Coronavirus si combatte anche dall'alto. O almeno si potrebbe. L'Aero club Milano ha infatti deciso di offrire al comune e a regione Lombardia l'utilizzo gratuito dei propri velivoli e i servizi dei propri istruttori per dare una mano nella lotta al contenimento dei contagi. 

"Con una comunicazione inviata al Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana ed al Sindaco di Milano Giuseppe Sala, il presidente di Aero Club Milano Avvocato Antonio Giuffrida ha offerto la piena disponibilità, immediata e gratuita, dei velivoli e dei piloti istruttori basati presso l’aeroporto Bordoni di Milano-Bresso", si legge in una nota dell'associazione.

E sono proprio gli esperti dell'Aero club a fornire a palazzo Marino e al Pirellone qualche ipotesi di utilizzo dei loro aerei. 

"Con una flotta di 18 aeromobili da turismo, Aero Club Milano, ospitando a bordo funzionari di Polizia o della Protezione Civile, può effettuare sorveglianza del territorio, collegamenti e trasporti leggeri di personale e materiale sanitario, atterrando su ogni struttura aeroportuale comprese aviosuperfici, aeroporti minori, ovvero contando su una rete capillare composta da centinaia di aerodromi sul territorio nazionale". 

In pratica, quindi, i velivoli potrebbero essere utilizzati per sorvegliare dall'alto eventuali assembramenti in strada - ormai vieati - o per effettuare in maniera più rapida trasporti di medici, infermieri, operatori e materiali sanitari. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento