Martedì, 18 Maggio 2021
Coronavirus

Il Comune che aiuta gli anziani e i fragili a prenotare il vaccino (e li accompagna a farlo)

L'iniziativa a Bareggio, alle porte di Milano

Foto Jessica Signorile

Un aiuto concreto per chi non ha dimestichezza con la tecnologia ma vuole aderire alla campagna vaccinale anti covid. Ed anche per chi non ha un proprio mezzo per recarsi in un centro a farsi vaccinare. Lo offre il Comune di Bareggio, Città Metropolitana di Milano, per i propri cittadini.

Un bell'esempio di integrazione socio-sanitaria a livello comunale, segno che, se si vuole raggiungere l'obiettivo di "fare rete" in sostegno alle persone più deboli, a volte basta davvero poco. La comodità di prenotare online la vaccinazione anti covid può non essere tale se non si possiedono strumenti informatici o tecnologici e se non si ha dimestichezza nell'utillizzarli.

Un aiuto per la prenotazione e il trasporto

Così il Comune di Bareggio ha messo a disposizione lo sportello comunale Over65, in collaborazione con enti del Terzo settore, per gli anziani, i cittadini fragili e i disabili senza rete di supporto per aiutarli nella procedura di prenotazione sulla piattaforma online di Poste Italiane. Lo stesso aiuto verrà dato sul fronte dei trasporti: «Compatibilmente con la disponibilità di mezzi, sarà possibile anche il trasporto verso i centri vaccinali», ha spiegato la sindaca Linda Colombo ringraziando il settore sociale del Comune e le associazioni di volontariato del territorio. Maggiori informazioni sul servizio, destinato ai cittadini di Bareggio, sono disponibili telefonando al numero 0290369239 o scrivendo a assistenti.sociali@comune.bareggio.mi.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune che aiuta gli anziani e i fragili a prenotare il vaccino (e li accompagna a farlo)

MilanoToday è in caricamento