menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, morta anche la mamma del cantautore milanese Alex Baroni

Si è spenta nelle scorse ore. Il figlio Guido: "State a casa e pregate per lei"

Vengono snocciolati come numeri, ma dietro ai morti per Coronavirus ci sono donne e uomini. Vite. E in questo terribile conteggio c'è anche Marina Marcelletti, madre di Alex Baroni: cantautore milanese e allora compagno della cantante Giorgia, morto nel 2002 a soli 35 anni.

"Finora solo numeri. Li leggi, e forse l’istinto alla vita ti fa pensare che quella cosa non ti toccherà mai", ha scritto su Facebook Valeria Frasca, nipote di Marina.  "Aveva una treccia lunghissima ed era la donna più solare e positiva che io abbia mai conosciuto - si legge nel messaggio - Perse un figlio tanti anni fa, qualcuno di voi forse lo ricorderà, faceva il cantante. Il suo nome era Alex Baroni".

Per combattere il dolore per la perdita del figlio Marina iniziò "a correre kilometri, una runner si direbbe oggi, e a viaggiare viaggiare ovunque, sempre sempre in movimento. Marina ha preso il coronavirus e stanotte ha raggiunto il suo Alex. Non ci saranno funerali, ma un pensiero immenso per lei, che possa correre anche lassù nel cielo. Ciao Marina immensa".

Sul profilo Facebook della donna, nelle scorse ore, è comparso anche un ricordo del figlio Guido, fratello di Alex. "Ciao Mamma... ciao Marina. Hai combattuto, come tuo figlio proprio in questi giorni 18 anni fa. Come lui non ce l'hai fatta. Ora siete insieme. Per sempre. A noi rimane il ricordo di una persona straordinaria. Un punto di riferimento. Per me. Per molti. Pensatela. Pregate per lei. Restateacasa... Guido".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
  • Cultura

    I teatri di Milano riaprono

  • Attualità

    25 aprile, presidio in piazza Castello: c'è il sì del prefetto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento