Coronavirus

Milano, Antonio Ricci è positivo al coronavirus: ricoverato in ospedale

Il papà di Striscia la Notizia è stato ricoverato in una struttura sanitaria di Albenga

È stato ricoverato in ospedale, nella 'sua' Albenga (Savona), Antonio Ricci, creatore e motore di 'Striscia la notizia'. Il 70enne, milanese d'adozione, è stato ricoverato 'per prudenza' e non in relazione a una specifica criticità delle sue condizioni, dopo che è stata riscontrata la sua positività al Covid-19.

La notizia è stata confermata dalla famiglia che "ha piena fiducia nell'operato della equipe che lo ha in cura". Il ricovero, come è trapelato, non avrà alcun effetto sulla messa in onda del programma giunto quest'anno alla 33esima edizione.

La trasmissione di Canale5 non si è mai fermata, neanche durante il lockdown della scorsa primavera: "Noi siamo andati in onda fino a fine giugno, – aveva dichiarato Ricci lo scorso settembre all’Ansa – con una serie di espedienti. Registravamo due o tre volte a settimana, poi si facevano stacchi con lanci neutri, cercando di far sembrare tutto più naturale possibile. Ora cerchiamo di tornare alla normalità stando in studio tutti i giorni. Non ci sarà il pubblico e non sarà facile per una trasmissione anche comica, ma del resto all’inizio Striscia era senza pubblico, nemmeno questa è una novità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, Antonio Ricci è positivo al coronavirus: ricoverato in ospedale

MilanoToday è in caricamento