rotate-mobile
Coronavirus

Coronavirus: arance dalla Calabria in dono per medici e sanitari del Niguarda

Il carico è arrivato lunedì mattina all'ospedale milanese

Sono state consegnate lunedì mattina presso il grande ospedale metropolitano Niguarda di Milano le arance donate dalla Fruit Alba, Società Cooperativa di Corigliano Rossano (CS). «La Fruit Alba - affermano Francesco e Giuseppe Spataro, titolari della Società Cooperativa Agricola - con tutti i suoi soci, assiste da giorni, con profondo sgomento, a quanto sta accadendo in Lombardia, ed in particolare a Milano e Bergamo per i fatti dovuti al virus Covid-19. Per questo abbiamo sentito la necessità ed il dovere di ringraziare il personale medico e sanitario per l'eroico impegno con un piccolissimo gesto». Le arance sono state donate al personale medico impegnato in prima linea nella battaglia contro il coronavirus.

«Quando sono stato contattato dall'azienda per aiutarli a individuare una struttura ospedaliera di Milano - dichiara Alessandro De Chirico, consigliere comunale del capoluogo lombardo - ho chiamato immediatamente il direttore generale del Niguarda, Marco Bosio, che ha risposto positivamente alla richiesta. Un dono molto significativo perché arriva da una regione lontana. I fratelli Spataro hanno capito perfettamente che l'esito della battaglia lombarda contro il nemico invisibile sarà determinante per tutto il Paese». Non è la prima volta che l’azienda calabrese compie gesti simili, basti pensare che solo la settimana scorsa un altro carico è stato recapitato all’ospedale Papa Giovanni XIII di Bergamo.

«Questi gesti di solidarietà e vicinanza rappresentano per il personale, così duramente impegnato nel fronteggiare l'emergenza, un grande stimolo - dichiara Marco Bosio, direttore generale del Niguarda -. Sentire, anche con azioni simboliche ma concrete, l'affetto e la stima dei cittadini è un'iniezione positiva di forza. Grazie a nome di tutto il Niguarda».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: arance dalla Calabria in dono per medici e sanitari del Niguarda

MilanoToday è in caricamento