Coronavirus, Atm riconverte il personale: a Milano nascono i tutor contro l'affollamento

L'azienda sta raccogliendo "adesioni volontarie da parte di dirigenti funzionari e impiegati per trasferire anche loro, almeno all’inizio, su attività di informazione dei clienti sul campo"

I nuovi segnaposto

La corsa alla riconversione del personale Atm è cominciata. Nascerà una nuova figura professionale con il compito specifico di gestire i flussi di passeggeri e monitorare il loro assembramento all'interno dei mezzi pubblici e nelle fermate.

A rivelarlo durante un’audizione in video collegamento davanti alla Commissione consigliare di Palazzo Marino è il direttore generale Arrigo Giana in persona. "Stiamo riconvertendo il personale che in questo momento ha posizioni di operatività che sono state sospese, all'informazione e gestione sul campo di quelli che saranno i flussi", ha detto.

Atm, i nuovi tutor per gestire la folla sui mezzi

Nasceranno così i tutor con il compito di vigilare sul rispetto della regola di distanziamento di un metro tra un passeggero e l’altro, introdotta dal Governo per contrastare il contagio da Coronavirus. Il personale, ha precisato Giana, viene formato per svolgere appena possibile "attività di informazione e gestione sul campo operativa dei flussi di passeggeri".

Per questo l’azienda sta inoltre raccogliendo "adesioni volontarie da parte di dirigenti funzionari e impiegati per trasferire anche loro, almeno all’inizio, su attività di informazione dei clienti sul campo".

Video, ecco i nuovi segnaposto su mezzi Atm

Le nuove regole, limitano molto la capacità di carico del trasporto. "Noi ci attestiamo, a seconda dei mezzi e facendo simulazioni, sul riuscire a garantire dal 25 al 30% della capacità rispetto a prima e questo rende davvero difficile la gestione del trasporto pubblico nelle modalità con cui le facevamo prima", ha concluso Diana. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid manager anche per i mercati scoperti

Una soluzione, quella di Atm, in linea con quanto proposto anche dalla Regione Lombardia per i mercati scoperti. Ci dovrà essere infatti un appartenente alla polizia locale o un funzionario che assuma il compito di 'Covid manager', per coordinare sul posto il personale addetto, anche con il supporto di volontari della protezione civile, e assistere gli operatori e i clienti del mercato nell'attuazione delle misure previste nell'ordinanza.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento