menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guido Bertolaso se n'è andato durante una diretta Sky ed era decisamente arrabbiato

Il coordinatore per la campagna vaccinale ha abbandonato un'intervista Sky. Ecco perché

Intervista decisamente movimentata mercoledì mattina per Guido Betolaso, il coordinatore per la campagna vaccinale anti covid in Lombardia. La partecipazione al programma "Buongiorno" di SkyTg24 dell'ex numero uno della protezione civile è finita infatti con una sorta di fuga a diretta ancora in corso. 

A far arrabbiare Bertolaso, che per un paio di minuti aveva spiegato le sue strategie future e aveva celebrato le buone percentuali lombarde sui vaccini effettuati, è stata una domanda della conduttrice Toni Cartolano sui sieri destinati ai pazienti fragili. 

“Entro fine marzo partono le vaccinazioni per i vulnerabili”?, la domanda della giornalista riferendosi alle persone con fragilità non negli ospedali. “Sono già iniziate le vaccinazioni per i vulnerabili, come glielo devo spiegare? Negli ospedali le stiamo già facendo”, la replica di Bertolaso, che però in realtà soltanto pochi secondi prima aveva detto "non c'è una data esatta, per fortuna siamo in un Paese democratico e abbiamo detto a tutte le province, a tutte le Ats, di incominciare e secondo me alcune hanno già incominciato a farlo, quindi diciamo che entro la fine di questo mese questo genere di attività deve essere in corso in tutta la regione".

“Io non ne ho trovata una di persona, verificheremo”, la contro replica della giornalista con Bertolaso che a quel punto, dopo un “verificate”, si è sfogato: “Tanto che ci mettete, criticare Bertolaso è diventato uno sport abbastanza normale, fate quello che volete". Quindi, "arrivederci" e Bertolaso è scomparso dall'inquadratura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento