Coronavirus

Bollettino coronavirus del 2 giugno, a Milano e in Lombardia calano ancora i ricoverati

I dati del giorno diffusi dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute

Sono 519 i nuovi casi di positività al covid riscontrati in Lombardia nelle ultime 24 ore, di cui 149 nella Città metropolitana di Milano. I tamponi eseguiti in Lombardia sono stati, in un giorno, 40.748, per un tasso di positività dell'1,27%.

Lo rende noto il Ministero della Salute, come di consueto, nel pomeriggio di mercoledì 2 giugno. I dimessi e/o guariti sono quasi 10 mila, per l'esattezza 9.898. Nelle ultime 24 ore, inoltre, 10 persone in Lombardia sono decedute a causa del covid. Il totale dall'inizio della pandemia è ora di 33.630 persone.

Restano ancora ricoverate nei reparti di Terapia Intensiva degli ospedali della Lombardia 207 persone (13 in meno in una sola giornata) mentre i pazienti positivi al covid ancora ospedalizzati sono 980, 93 in meno rispetto a martedì 1 giugno. 

Dalla sera del 2 giugno prenotazioni per tutti

In Lombardia, dalle 23 del 2 giugno, tutti i cittadini di almeno 12 anni possono prenotare il vaccino anti covid. Il "via libera" anche ai 12-16enni è arrivato nei giorni scorsi dal generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario nazionale covid. In precedenza la Lombardia aveva già stabilito l'apertura delle prenotazioni del vaccino per i 16-29enni a partire proprio dal 2 giugno. Per prenotare il vaccino si seguono le procedure usuali (call center, portale web e così via). I minorenni saranno vaccinati negli stessi hub previsti per gli adulti e verranno accompagnati da un genitore o tutore che firmerà il consenso informato. Ai 12-18enni sarà somministrato Pfizer, unico vaccino autorizzato dall'Ema e dall'Aifa per questa fascia d'età. 

Il 2 giugno è stato anche il giorno del vaccino per Chiara Ferragni. L'imprenditrice milanese ha pubblicato un post e alcune "stories" su Instagram per invitare tutti ad aderire alla campagna di vaccinazione, affermando di essere «emozionata» che sia finalmente arrivato il momento del vaccino anche per lei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus del 2 giugno, a Milano e in Lombardia calano ancora i ricoverati

MilanoToday è in caricamento