rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Coronavirus

Bollettino di giovedì 7 maggio: in Lombardia ancora 689 positivi, 134 morti

La situazione aggiornata: Milano stabile. Non calano i malati in terapia intensiva

Prosegue la 'Fase 2', con dati altalenanti in Lombardia e a Milano. Mercoledì i contagi, e soprattutto i decessi, da Covid-19 sono tornati a salire in modo consistente.

Giovedì 7 maggio la situazione non si discosta particolarmente secondo i dati ufficiali diffusi dalla Regione Lombardia. La curva scende, ma in modo lentissimo. I nuovi casi positivi sono 689, mentre i decessi +134, per fortuna in calo rispetto a mercoledì. Scendono anche i ricoverati negli ospedali lombardi (-231) e, purtroppo, non c'è alcuna diminuzione di pressione nelle terapia intensive: rimangono sempre 480 pazienti. 

A Milano i numeri sono stabili. 20.893 (+182) i positivi nella Città metropolitana, di cui 8.766 (+86) a Milano citta'. 15.488 è il numero dei tamponi totali effettuati. 

La Lombardia, inoltre, ha consegnato nelle scorse ore all'Esercito Italiano 150mila mascherine chirurgiche a uso civile e 10mila paia di guanti sterili. Il carico dei dispositivi di protezione individuale è stato effettuato in mattinata presso il magazzino Areu di Rho/MI da personale militare e fa seguito a una precedente fornitura per i soldati impegnati in 'Strade sicure'. Mascherine e guanti verranno smistate nei prossimi giorni dall'Esercito in base alle esigenze dei diversi reparti presenti in Lombardia.

Aggiunge l'assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni. "Colgo l'occasione per ringraziare ancora una volta il nostro Esercito per la preziosa attività svolta da settimane sul territorio lombardo - ha commentato l'assessore Foroni - tra le quali anche quelle di bonifica svolte nelle settimane scorse nelle Rsa delle province di Bergamo e di Brescia in stretto raccordo con il contingente di sanificatori inviatoci dalla Russia. L'augurio che faccio è quello di poter continuare a beneficiare di questa collaborazione con le nostre Forze Armate per mettere in sicurezza numerose altre strutture sanitarie della nostra Regione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino di giovedì 7 maggio: in Lombardia ancora 689 positivi, 134 morti

MilanoToday è in caricamento