Bollettino contagi coronavirus: a Milano trovate sei persone positive, 16 nella città metropolitana

In tutta la Lombardia sono state trovate altre 71 persone positive al virus

Prosegue la lotta al coronavirus a Milano. All'ombra della madonnina nella giornata di mercoledì 8 luglio sono stati trovati sei casi, 16 in tutta la città Metropolitana. In Lombardia i positivi all'agente patogeno arrivato dalla Cina sono 71 di cui 23 "debolmente positivi" e 24 trovati in seguito a test sierologici. In totale sono stati svolti 10.675 tamponi. 

Nel frattempo continuano a svuotarsi gli ospedali della regione che in totale stanno trattando 245 casi covid (20 in meno rispetto a ieri): 34 in terapia intensiva e 211 nei reparti. I decessi non si sono ancora fermati: il virus cinese ha ucciso altre 12 persone in 24 ore. La provincia con più casi registrati è Bergamo dove sono stati trovate altre 30 persone positive al virus, segue Milano (16), poi Brescia (+9), poi Lodi e Mantova (entrambe +4), Cremona (+3) e successivamente Lecco, Monza, Pavia, Sondrio e Varese con un solo caso ciascuno.

dati covid 8 luglio 2020-2

Iscriviti al canale YouTube di MilanoToday: video e anteprime gratis

Lombardia: sarà rafforzato il sistema di assistenza sanitaria nelle località turistiche

“Ancora una volta Regione Lombardia dimostra grande sensibilità e senso di responsabilità, fornendo tutti gli strumenti normativi ed attuativi per favorire un turismo in totale sicurezza. Ringrazio il presidente Fontana e tutta la Giunta per aver accolto le mie richieste e aver attivato un servizio di assistenza medica per turisti notevolmente rafforzato: una risposta pronta ed importante soprattutto in quelle valli e località dove la pandemia si è fatta sentire maggiormente”. Così Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda, commenta la delibera di Giunta, su proposta dell’assessore al Welfare, Giulio Gallera, che prevede l’attivazione del servizio di assistenza sanitaria estiva nelle principali mete turistiche della Lombardia.

Tra i destinatari della misura, le ATS di Bergamo, Brescia, dell’Insubria, della Brianza, di Pavia e della Montagna. Gli obiettivi che si propone sono i seguenti: organizzazione del servizio con accesso ambulatoriale solo previo triage telefonico, in costanza dell’emergenza Covid-19; attivazione delle Unità speciali di continuità assistenziale per gli assistiti con sindromi influenzali e similari, nel rispetto delle disposizioni normative vigenti (art. 4 bis, l.n. 27/2020 e art. 1, comma 6, d.l. 34/2020)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Oggi la Lombardia - aggiunge Lara Magoni - è una delle regioni che applica in maniera più rigida i protocolli igienico sanitari. Un percorso fortemente voluto dal presidente Fontana e che oggi consegna ai visitatori delle destinazioni sanificate e garantite al 100%, all’insegna di turismo in totale serenità. Per noi la tutela della salute dei cittadini e degli ospiti che ci sceglieranno come meta delle proprie vacanze rimane la priorità. Per questo, grazie all’impegno della Presidenza e dell’assessore Gallera, è stato possibile rafforzare i servizi della Guardia Medica e della comunicazione informativa. Il messaggio è chiaro: venite a trascorrere le vostre vacanze in Lombardia. Le nostre bellezze vi stupiranno, all’insegna di un turismo active, tra laghi, montagne e paesaggi naturalistici incredibili. Da godere in piena sicurezza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento