rotate-mobile
I dati

Bollettino covid, contagi in crescita e 850 ricoverati

Il bollettino regionale. Sono slittati a mercoledì molti dei tamponi (e dei casi positivi) non segnalati martedì

Il "boom" di tamponi (84.452) segnalato nel consueto bollettino di regione Lombardia martedì 28 giugno, riferito al giorno precedente, è dovuto al fatto che la maggioranza dei casi non segnalati lunedì per errore di trascrizione è "silttata" a martedì stesso. L'ncidenza ufficiale in Lombardia è di 623 casi positivi su 100mila abitanti, leggermente inferiore alla media nazionale, mentre risulta fuorviante il tasso di positività del 29,7 per cento comunicato nel pomeriggio di mercoledì. 

Se sommiamo i positivi riscontrati tra lunedì e martedì (e comunicati tra lunedì e martedì) e dividiamo per due, otteniamo circa 13.700 positivi "al giorno", che comunque indicano contagi in crescita.

Per quanto riguarda la situazione ospedaliera, 854 persone sono ricoverate nei reparti ordinari degli ospedali lombardi: 17 in più rispetto al giorno precedente, mentre sono quattro in più quelle ricoverate in terapia intensiva, per un totale di 21. Infine, purtroppo, sono avvenuti nove decessi per covid in Lombardia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino covid, contagi in crescita e 850 ricoverati

MilanoToday è in caricamento