menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bollettino coronavirus Milano e Lombardia 18 agosto: più persone ricoverate, stabili i contagi

I dati ufficiali del Pirellone: in 5 province lombarde zero contagi

Nonostante l'aumento dei ricoveri, la situazione dei contagi, in Lombardia, rimane stabile. Nei dati ufficiali del Pirellone, martedì 18 agosto, la situazione non si discosta rispetto alla scorsa settimana. In totale, ci sono +3 persone in ospedale in più: 150 non gravi e 14 in terapia intensiva. Dei 50 nuovi positivi, solo 6 sono "debolmente positivi". 

+15 gli infetti a Milano (+7 città); 0 casi a Lodi, Cremona, Sondrio, Lecco e Varese. Aumenta lievemente il numero dei tamponi (+5.548) e, fortunatamente, il numeri dei guariti (+71).  

Coronavirus-4-12

5mila tamponi in più: ma non si può fare a Linate

“Da mercoledì 5mila tamponi al giorno in più rispetto ai 7mila medi realizzati in questo periodo”. Lo assicura l’assessore al Welfare della Regione Lombardia. “Dal 12 agosto – spiega l’assessore – tutte le ATS lombarde raccolgono online o telefonicamente la prenotazione per il tampone effettuato nelle 48 ore. Inoltre, a Seriate, riferimento per l’aeroporto di Bergamo, è anche possibile accedere direttamente senza prenotazione. Ad oggi stati eseguiti 5.500 tamponi. Altrettanti sono stati prenotati e verranno realizzati nelle prossime ore”.

“Da giovedì a Malpensa i viaggiatori potranno fare il test virologico – aggiunge l’assessore – grazie ai volontari della Protezione Civile, agli operatori sanitari dell’ATS Insubria, delle ASST Sette Laghi e Valle Olona”. A Linate, gli spazi disponibili non rendono possibile l’effettuazione dei test. “Chiediamo a coloro che ritornano da Spagna, Croazia, Grecia e Malta – sottolinea l’assessore – di compilare comodamente online la richiesta per il test a uno degli indirizzi riportati sul sito www.lombardianotizie.online/rientri-estero/ che verrà effettuato dalle ATS di riferimento base al proprio domicilio o di prenotare telefonicamente al numero 116117 indicando la data di arrivo in Italia. In poche ore verrà fissato l’appuntamento nel presidio più vicino a casa, anche con la formula del Drive Trough. In attesa del tampone, è fondamentale il rispetto delle norme igienico sanitarie principali, non è previsto alcun isolamento fiduciario”. “I punti di accesso di Malpensa – conclude l’assessore regionale - saranno particolarmente importanti per i cittadini, turisti o lavoratori, provenienti dai quattro Paesi indicati nell’Ordinanza, che soggiorneranno in Lombardia nei giorni successivi”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento