menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bollettino covid, i dati di lunedì 15 febbraio: 945 casi in Lombardia, 303 a Milano

Negli ospedali della Regione ci sono in tutto 3.938 persone affette da SarsCov2, 12 in più rispetto a domenica

Sono state trovate altre 945 persone positive al covid in Lombardia nella giornata di lunedì 15 febbraio, i casi (1.042 in più rispetto a ieri) sono emersi analizzando 14.260 tamponi; il rapporto fra tamponi effettuati e nuovi positivi è del 6.63 %. Tra Milano e hinterland sono state trovate altre 303 persone che hanno contratto il coronavirus. I dati sono stati resi noti dal Ministero della Salute attraverso il consueto bollettino pomeridiano.

Nelle ultime 24 ore ci sono stati 19 nuovi accessi in terapia intensiva in Lombardia. Il totale dei letti di rianimazione occupati è aumentato di 2 unità rispetto a ieri; ora sono 366 le persone con gravi insufficienze respiratorie ricoverate nelle terapie intensive degli ospedali regionali. I posti letto occupati dai pazienti meno gravi sono aumentati di 10 unità per un totale di 3.572. Negli ospedali della Regione ci sono in tutto 3.938 persone affette da SarsCov2 (12 in più rispetto a domenica).

Le persone che si sono negativizzate nelle scorse 24 ore sono 2.897; in totale i lombardi che sono guariti dal covid sono 484.680. Si allunga la scia di morte provocata dal virus. In una sola giornata ha ucciso altre 35 persone; il totale (ufficiale) è arrivato a quota 27.816.

Come ricevere il vaccino per gli anziani

Per ricevere informazioni sull'adesione alla campagna vaccinale over 80 anti Covid-19 in Lombardia, spiega una Nota dell'assessorato regionale al Welfare, da sabato 13 febbraio è possibile chiamare il numero verde per l'emergenza Coronavirus 800.89.45.45, istituito da Regione Lombardia per rispondere alle richieste in merito al contenimento e alla gestione del contagio.

Il numero verde Coranovirus 800.89.45.45 - prosegue la Nota - fornisce utili informazioni sul sistema di raccolta delle adesioni vaccinali destinate agli over 80 che partirà domani, lunedì 15 febbraio. Regione Lombardia, attraverso la raccolta delle adesioni, per le quali ci si può rivolgere al proprio medico di famiglia, alla farmacia di fiducia o direttamente al portale appositamente dedicato (vaccinazionicovid.servizirl.it), potrà gestire al meglio la pianificazione degli appuntamenti e la programmazione delle somministrazioni delle dosi, che avrà avvio da giovedì 18 febbraio. Nella giornata di ieri - conclude la nota - il numero verde Coronavirus, attraverso l'impiego di 430 addetti, ha risposto a più di 28mila chiamate.(LNews)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento