rotate-mobile
Coronavirus

Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: trovati altri 251 casi, risalgono terapie intensive

Cresce la pressione sugli ospedali della Lombardia. Ecco tutti i dati della Regione

Prosegue la lotta al coronavirus in Lombardia. Nella giornata di lunedì 5 ottobre sono stati accertati altri 251 casi in tutta la Regione (a fronte di 8.075 tamponi). Tra Milano e hinterland sono state trovate altre 87 persone positive al virus arrivato dalla Cina, di cui 51 all'ombra della Madonnina. I dati sono stati resi noti dalla Regione attraverso il consueto bollettino.

Continua a salire il numero delle persone ricoverate nelle terapie intensive della Regione. In una sola giornata sono stati ricoverati altri 2 malati, i reparti di rianimazione in totale stanno curando 41 pazienti. Lentamente ma costantemente continua ad aumentare la pressione nei reparti covid delle strutture sanitarie: in una sola giornata i posti letto occupati dai pazienti sono aumentati di 9 unità per un totale di 305. Nelle strutture sanitarie della Regione ci sono in tutto 346 persone affette da covid-19.

Non si è ancora fermata la lunga scia di morte provocata dal virus che in una sola giornata ha ucciso altre 2 persone; il totale (ufficiale) è arrivato a quota 16.973 .

L'indice Rt

L'Rt descrive il tasso di contagiosità dopo l’applicazione delle misure atte a contenere il diffondersi della malattia. Mentre l'indice R0 rappresenta il numero, in media, di casi secondari di un caso indic, l’Rt è la misura della potenziale trasmissibilità della malattia legata alla situazione contingente, cioè la misura di ciò che succede nel contesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: trovati altri 251 casi, risalgono terapie intensive

MilanoToday è in caricamento