menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Campo 87 in primavera

Il Campo 87 in primavera

Il Campo 87 del Cimitero Maggiore, dove riposano le vittime del covid e della solitudine

L'assessore Cocco: "Vorremmo mettere qualcosa a ricordo, a memoria, di quello che il Campo 87 ha significato per noi e per tutta la città"

Riposano in una campo verde pieno di lapidi bianche. Un'immagine che tanto ricorda i cimiteri di guerra. Sono 128, tra uomini e donne, tutti morti a Milano durante questa pandemia del covid 19. Tutti, rimasti soli per qualche motivo al momento del decesso. Campo 87, questo il suo nome, si trova al Cimitero Maggiore di Milano.

Video: il Campo 87 per le vittime covid al Musocco

Entrata in funzione durante la primavera, quest'area del cimitero è diventata simbolo di questo 2020 milanese. "Ci sembrava doveroso dare una sepoltura dignitosa a queste persone. Si tratta di persone  - aveva spiegato l'assessore ai Servizi civici del Comune di Milano Roberta Cocco - che non hanno famiglia, o che addirittura avevano a loro volta i parenti in ospedale per covid-19. In questi giorni i media hanno parlato di 'fossa comune', ma questo termine è scorretto, perché a ognuno di questi morti abbiamo cercato di dare singolarmente una tomba".

Un segno per ricordare le vittime del coronavirus

Intervistata da Paolo Maggioni su Rai News, l'assessore Cocco, ha ricordato come in quei giorni tutte le persone venissero - "diciamo" - accudite dal personale del cimitero. Con ceri e fiori. Perché non era possibile accedere al cimitero. Dopo, parenti e amici sono potuti entrare a dare un saluto ai cari.

"Noi come amministrazione augurandoci che questa terribile pandemia finisca presto. Vorremmo mettere qualcosa a ricordo, a memoria, di quello che il campo 87 ha significato per noi e per tutta la città".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento