menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'unità mobile che svolge i test sierologici

L'unità mobile che svolge i test sierologici

Coronavirus, test sierologico ai carabinieri di Milano: l'8% dei militari è risultato positivo

Su 350 persone testate 29 sono state trovate positive. Preoccupato il sindacato Unarma

Oltre l'8% dei carabinieri di Milano sottoposti al test sierologico è risultato positivo al coronavirus. È quanto trapelato nel pomeriggio di venerdì 24 aprile dopo una giornata di test alla caserma Montebello, in zona Pagano. La notizia è stata comunicata dal sindacato Unarma

In totale, secondo quanto riferito dal sindacato, sono stati sottoposti ai test 350 militari e tra questi sono stati trovati 29 positivi. Una buona parte (il numero non è stato reso noto) appartiene al nucleo Radiomobile: donne e uomini in prima linea quando si tratta di emergenze.

Nella giornata di sabato 25 aprile i test,  eseguiti da un'unità mobile sanitaria dell'Arma, si svolgeranno in un'altra caserma di Milano. Unarma riferisce che continuerà a monitorare la salute di questi Carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    "Stop al coprifuoco e consumazione anche all'interno", chiede la Confcommercio

  • Attualità

    720mila euro per finanziare le riserve naturali della Lombardia

  • Elezioni comunali 2021

    Il tiramolla di Albertini comincia ad assomigliare a una telenovela

  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento