Coronavirus, un aeroporto aperto per ogni Regione. In Lombardia sarà Malpensa

Il decreto del Ministero dei Trasporti. Unica eccezione la Sicilia per garantire i collegamenti con le isole

L'aeroporto di Linate garantirà unicamente i voli di emergenza sanitaria o trasporto di organi. Per il resto, sarà chiuso. E' l'effetto di un decreto firmato dal ministro dei Trasporti Paola De Micheli, secondo il quale verrà tenuto aperto soltanto un aeroporto per ogni Regione italiana.

In Lombardia il traffico dei passeggeri sarà concentrato sul Terminal 2 di Malpensa. Lo ha confermato anche Sea, che gestisce gli aeroporti milanesi, «al fine di contenere al minimo il numero di persone e mezzi nelle attività operative a tutela della salute di tutti».

Per fronteggiare la diffusione del coronavirus è stato emanato oggi, dal Ministero dei Trasporti, un Decreto firmato dal ministro Paola De Micheli, che prevede un solo aeroporto per Regione. E Linate dispone di una sola pista di volo, non sufficiente a garantire l'operatività di aeromobili "wide body", ovvero a fusoliera larga, come i Boeing 747 o gli Airbus A380, di grande capienza e utilizzati per le rotte più lunghe. Non solo, ma Linate, per regolamento, non può servire destinazioni fuori dall'Unione Europea e non garantisce l'operatività dei cargo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo il decreto ministeriale, gli aeroporti che rimarranno operativi sono quelli di Torino, Milano Malpensa, Venezia Tessera, Genova, Bologna, Ancona, Pisa, Roma Fiumicino, Napoli Capodichino, Pescara, Bari, Lamezia Terme, Catania, Lampedusa, Palermo, Pantelleria e Cagliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento