menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"L'estate sarà sicuramente migliore del 2020"

Lo ha sottolineato il presidente pubblicando su Facebook un colloquio con i giornalisti

Cosa succederà queste'estate? Il governatore di Regione Lombardia, Attilio Fontana nè quasi certo: “Se arriveranno i vaccini l’estate sarà sicuramente migliore del 2020”. Lo ha sottolineato il presidente pubblicando su Facebook un colloquio con i giornalisti di Cremona.

“Se arrivano i vaccini tra fine giugno e metà luglio almeno una dose l’abbiamo data a tutti, poi concluderemo la seconda. Dopo la prima dose la tranquillità è già notevole”, ha ricordato Fontana. Secondo il piano reso noto dalla Regione nelle scorse settimana il primo giro di vaccinazioni potrebbe chiudersi, nelle migliori condizioni, il 18 luglio.

Sulle vaccinazioni in Lombardia “abbiamo dato una accelerazione anche per provare concratamente il sistema e ha funzionato molto bene: abbiamo superato i 65mila vaccini in un giorno. Settimana prossima aumenteremo l’asticella verso l’alto”, ha sottolineato Fontana. Il presidente ha ricordato la necessità di avere “i vaccini: il vero limite è quello. Il generale Figliuolo sta rispettando la parola, sta dicendo quali sono le dosi ed effettivamente quelle dosi arrivano. Siamo convinti che si potrà andare alla soluzione dei problemi”.

Tutto quello che cambia dal 26 aprile

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento