menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La pulizia delle strada

La pulizia delle strada

Coronavirus, quasi 15mila casi in Italia, i morti sono 1.266: la vera speranza arriva da Lodi

A Milano città i pazienti positivi al Coronavirus salgono a 534, in crescita rispetto ai 451 casi registrati il giorno prima. Nell'intera provincia le positività sono complessivamente 1.397

I risultati non sono ancora quelli migliori, ma tutti gli esperti, sull'esempio di quanto successo in altre nazioni, soprattutto in Cina concordano sul fatto che le misure che limitano le relazioni sociali presto daranno frutto anche in Italia e in Lombardia, la regione più colpita per numero di contagi e morti.

Contagi e morti in Italia: l'aggiornamento sul Coronavirus

L'ultimo aggiornamento comunicato nella serata di venerdì 13 marzo da Angelo Borrelli, commissario per l'emergenza, è ancora 'nero': in Italia sono 14.955 i malati di Covid-19, 2.116 in più da giovedì. Il numero complessivo dei contagiati dall'inizio dell'epidemia è di 17.660: in questa cifra sono incluse le vittime (1.266) e i guariti (1.439). Per quanto riguarda i guariti, venerdì sono stati 181 mentre i morti sono stati 250.

“Sono 1.328 le persone ricoverate in terapia intensiva”, ha proseguito il Capo della Protezione Civile, precisando che dei 14.955 contagiati, “7.426 sono ricoverati con sintomi, 6.201 sono in isolamento domiciliare”.

Coronavirus, il punto sulla Regione Lombardia e Milano

Salgono a 9.820 i pazienti positivi al Coronavirus in Regione Lombardia: 1.095 persone positive in più nelle sole ultime 24 ore. I deceduti sono 890, 146 in più rispetto a giovedì. 

Come comunicato da Regione Lombardia in una nota, salgono anche i pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono 650 contro i 605 dell'ultimo aggiornamento. I ricoverati non in terapia intensiva sono 4.435. I dimessi sono 1.198, giovedì erano 1.085. Intanto sembra finita l'idea dell'ospedale in Fiera a Milano, mancano i letti per la terapia intensiva.

A Milano città, dove saranno chiusi anche i parchi, i pazienti positivi al Coronavirus salgono a 534, in crescita rispetto ai 451 casi registrati il giorno prima. Nell'intera provincia le positività sono complessivamente 1.397. La provincia con più persone colpite dal virus è quella di Bergamo: 2.368 positività, seguita da Brescia a 1.784 e Cremona a 1.344.

Covid - 19, i dati di Lodi fanno ben sperare

Nella provincia di Lodi il numero dei casi positivi segna un aumento di 10 pazienti: erano 1.123 venerdì sono 1.133. “I dati di venerdì evidenziano in maniera chiara e inequivocabile che nell'ex zona rossa il contagio sembra stia rallentando”, ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. “Ci auguriamo che le misure stringenti applicate a tutta la Regione – ha aggiunto Fontana – contribuiscano ad arginare la diffusione del virus anche nel resto della Lombardia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento