Venerdì, 17 Settembre 2021
Coronavirus

7.800 vaccini anti-covid inoculati martedì. Ma la Lombardia è sempre molto indietro

I numeri ufficiali

Nelle strutture sanitarie della Lombardia, nella giornata di martedì 5 gennaio, sono state effettuate 7.800 vaccinazioni anti covid. Il dato complessivo sale quindi, in totale, a oltre 17.100 somministrazioni dall’inizio della campagna superando la soglia del 20% (21,2) rispetto alle dosi attualmente in dotazione.

I referenti della campagna vaccinale delle varie aziende lombarde stanno completando in queste ore, come avviene quotidianamente, le procedure di trasmissione alle autorità nazionali dei dati riferiti all’attività svolta il 5 gennaio.

La Lombardia, tuttavia, rimane tra le regioni più indietro in Italia sulla velocità di somministrazione. Solo Sardegna e Calabria fanno peggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

7.800 vaccini anti-covid inoculati martedì. Ma la Lombardia è sempre molto indietro

MilanoToday è in caricamento