menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Coronavirus, continuano i controlli delle forze dell'ordine a Milano: i "furbi" sono solo il 2%

Polizia, Locale, finanza e carabinieri hanno fermato 13.067. Le multe? Solo 259

Proseguono i controlli delle forze dell'ordine a Milano. Nella giornata di martedì 21 aprile polizia, Locale, finanza e carabinieri hanno fermato e controllato 13.067 persone, di questi solo 259 (poco meno del 2%) erano in giro senza un valido motivo e sono stati sanzionati. Una sola persona ha cercato di fare il furbo fornendo una falsa dichiarazione alle forze dell'ordine mentre una persona è stata denunciata perché ha violato la quarantena.

Controlli per le strade, ma non solo. I tutori della legge hanno passato al setaccio anche 4.500 esercizi commerciali, di questi solo 19 sono stati denunciati per il mancato rispetto delle misure di contenimento.

La situazione sanitaria

Gli ultimi dati ufficiali sui contagi sono arrivati nel pomeriggio di martedì 21 aprile. In Lombardia sono risultate positive al tampone 960 persone su 6.711 test eseguiti. I ricoveri nelle terapie intensive sono calati a 851, -50 in 24 ore, mentre i ricoverati nei reparti sono diminuiti di 333 unità arrivando a quota 9.805. I guariti sono aumentati di 545 unità.

Ancora pesantissimo il bilancio dei morti: In un giorno il virus ha ucciso altre 203 persone, con il totale che è ora arrivato a 12.579.

In 24 ore all'ombra della Madonnina si sono invece registrati 246 nuovi casi, il totale è arrivato a quota 6.955: è l'aumento più importante da martedì 14 aprile. Boom di contagiati anche nella Città Metropolitana, dove sono state trovate altre 408 persone positive al virus, per un totale di 16.520.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento