Lavoratori (in nero) senza mascherine, niente gel né cartelli: multe e chiusure all'Idroscalo

Lavoratori (in nero) senza mascherine, niente gel né cartelli: multe e chiusure all'Idroscalo

I controlli dei carabinieri

Una piscina e un bar chiusi. Un'altra piscina e un altro locale multati. È il bilancio dei controlli messi in campo giovedì mattina all'Idroscalo di Milano dai carabinieri, che hanno verificato l'applicazione e il rispetto delle norme anti coronavirus. I militari della compagnia di San Donato, coordinati dal tenente Valerio Azzone, hanno messo "nel mirino" soprattutto le attività commerciali controllando che i protocolli fossero seguiti. 

Nella piscina e bar "Strong gold beach", stando a quanto riferito dai carabinieri in una nota, sono stati trovati tre lavoratori senza contratto e per questo è stata disposta la sospensione dell'attività ed è stata elevata una multa di 12mila euro. In più i carabinieri hanno accertato che i titolari non avevano fornito le mascherine ai dipendenti e non avevano sistemato i dispenser di gel e gli avvisi necessari. Risultato: 400 euro di multa e 5 giorni di chiusura dei locali, che è scattata immediatamente. 

Un po' meglio è andata alla piscina "La villetta" e al bar "Chiringuito" i cui proprietari sono stati multati con 400 euro di sanzione per - hanno fatto sapere i militari - "la violazione della norma per il contenimento covid-19 previsto dal Dpmc" del 7 agosto. Nei locali, infatti, non erano presenti i cartelloni con le indicazioni necessarie ed erano assenti i dispenser con i gel sanificanti. In più i carabinieri hanno verificato di persona che - contrariamente a quanto stabilito dalle norme regionali - a una dipendente non è stata misurata la temperatura prima dell'inizio del turno di lavoro. 

Durante la mattinata, i militari hanno controllato in totale 42 auto e 70 persone, staccando 5 verbali e denunciando in stato di libertà una 22enne trovata alla guida con un tasso alcolemico superiore ai limiti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento