Martedì, 26 Ottobre 2021
Coronavirus

Green pass, scattano i controlli per i dipendenti del Comune di Milano

Al via da venerdì 15 ottobre, anche per i visitatori

Scattano i controlli del green pass. E da venerdì 15 ottobre anche i dipendenti del Comune di Milano per accedere al posto di lavoro dovranno esibire una certificazione verde valida. Le verifiche riguarderanno personale dipendente, ausiliario, volontari, visitatori e chiunque svolga attività nelle sedi dell’amministrazione comunale (esclusi gli utenti dei servizi erogati dal Comune).  
 
Dalle 7.30 fino alle 10.30 (fascia oraria in cui avviene l’entrata in servizio della maggior parte dei dipendenti) il controllo verrà effettuato all’ingresso di ogni sede su tutti i lavoratori. A partire dalle 10.30 e fino alle 13 – se la sede non dispone di un presidio all’ingresso – saranno i direttori-datori di lavoro a verificare (con controlli puntuali o a campione, come previsto dalle linee guida) il possesso della certificazione, garantendo così i controlli nella fascia oraria antimeridiana come chiesto dalla norma.  

  
“Il Comune di Milano è una ‘macchina’ da oltre 15mila dipendenti distribuiti in circa 500 sedi di lavoro – dichiara l’assessora alle Politiche del Lavoro Alessia Cappello –. Ho potuto constatare il grande sforzo degli uffici nell’organizzare le disposizioni operative che ci consentiranno di essere pronti in vista di venerdì”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass, scattano i controlli per i dipendenti del Comune di Milano

MilanoToday è in caricamento