Coronavirus, occhi puntati su Milano: gli esperti parlano di "lockdown mirato"

Pregliasco e Ricciardi possibilisti riguardo a un lockdown mirato su determinate località, tra cui Milano, con misure più rigide di quelle del resto del Paese

Non è più un tabù ormai parlare di lockdown per la città di Milano. Se ne parla sempre di più. Di fronte al raddoppio di ricoveri in terapia intensiva nel corso dell'ultima setttimana, nonché all'escalation di contagi giorno dopo giorno, le misure di prevenzione secondo molti non bastano più e vanno incominciate misure diverse, di contenimento.

Lo pensa per esempio il virologo Fabrizio Pregliasco, tra i consulenti tecnico-scientifici di Regione Lombardia, secondo cui «bisogna prendere in considerazione l'eventualità di un coprifuoco nelle ore serali e notturne in città come Milano, Roma e Napoli e in tutte quelle zone del Paese dove la situazione potrebbe precipitare velocemente». Piccole "chiusure" che potrebbero scongiurare, secondo Pregliasco, un più pesante e generalizzato lockdwn a Natale. 

Un'opinione condivisa da Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute, intervistato da Agorà su Rai Tre, secondo cui sarebbero da fare «interventi mirati rafforzando le decisioni nazionali, chiudendo alcune attività in maniera chirurgica». Ha aggiunto Ricciardi: «Non parlerei di Lombardia ma di Milano. Non di Campania ma di Napoli. E comincerei a preoccuparmi per Roma. Sicuramente il Piemonte è un'altra area». 

Secondo Ricciardi, le misure governative vanno generalmente bene, ma in alcune aree del Paese la curva esponenziale è «talmente forte che, per evitare che tra due settimane vengano prese d'urgenza altre misure, è assolutamente necessario farlo ora». 

«Quando si ha una città che ha già migliaia di casi, significa che si è alla vigilia di una pressione enorme su sistemi sanitari e questo bisogna evitarlo», ha concluso Ricciardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento