Inter-Milan, ormai è il derby del coronavirus: 4 i nerazzurri positivi, 2 i rossoneri (anche Ibra)

Ibra e Duarte positivi. Nell'Inter in isolamento Bastoni, Skriniar, Gagliardini e Nainggolan

Appuntamento per sabato 17 ottobre alle ore 18 al Meazza, per chi potrà esserci. Ed, evidentemente, non tutti potranno. Sì perché Inter-Milan, 4a giornata di questo stranissimo campionato di serie A, si sta pian piano trasformando nel derby del coronavirus. 

Venerdì, a otto giorni dalla gara, sono sei i positivi totali tra le due squadre che chiaramente, salvo miracoli impensabili, non potranno scendere in campo e dovranno guardare la partita da casa. Tra le fila dei rossoneri, che nelle ultime ore si sono sottoposti a un nuovo tampone, sono risultati ancora infetti Leo Duarte e Zlatan Ibrahimovic. Il difensore centrale e l'attaccante svedese hanno già saltato tutte le ultime partite e Ibra aveva anche sfidato il virus sui social, ma per ora le "minacce" sembrano non aver sortito effetto. 

Nei nerazzurri, invece, il mini focolaio è scoppiato nelle ultime ore. Il primo a risultare positivo, una volta arrivato in ritiro con l'under 21 italiana, è stato Alessandro Bastoni. Subito dopo è stata la volta di Milan Skriniar e poi, giovedì sera, dei centrocampisti Radja Nainggolan e Roberto Gagliardini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sto bene e sono in isolamento, un abbraccio. Ci vediamo presto a San Siro", ha scritto nelle sue stories Instagram Bastoni, subito seguito dal grido di Skriniar: "Ci vediamo presto e spacchiamo tutto, forza Inter". È praticamente certo, però, che né loro, né i compagni, né gli avversari positivi saranno sul prato verde al fischio di inizio del derby. Un bel problema per Antonio Conte e Stefano Pioli e c'è ancora un'intera settimana di passione da aspettare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid coronavirus Milano e Lombardia: nuovo record assoluto, +2.419 casi

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Covid, la Lombardia inasprirà le regole: stop a sport amatoriale, bar chiusi alle 21

  • Covid, le regole in Lombardia dal 17 ottobre: locali chiusi alle 24, stop allo sport di contatto

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, lunedì in centro arriva il laboratorio mobile: test gratis per il coronavirus (e per l'epatite C)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento