menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La festa in casa a Milano con 44 persone nello stesso appartamento

L'intervento della polizia sabato sera a Milano, in via Scalarini. Tutti multati

Tutti insieme appassionatamente. Tutti insieme nella stessa abitazione, nonostante le norme vietino ogni forma di assembramento. La polizia sabato pomeriggio ha multato 44 persone che avevano deciso di prendere parte a una festa in una casa di via Scalarini a Milano nella giornata prima di Pasqua. 

Ad allertare gli agenti delle Volanti, verso le 20, sono stati alcuni residenti di zona, che sentivano musica ad alto volume provenire dall'appartamento. Una volta sul posto, i poliziotti sono entrati e in casa hanno trovato 44 persone, uomini e donne tra i 20 e i 45 anni. 

L'appartamento è risultato essere di un italiano 38enne, che evidentemente aveva organizzato il party. Tutti sono stati identificati e multati con sanzioni da 400 euro per la violazione delle norme anti covid. 

Sempre nella giornata di sabato, altre due feste "clandestine" sono state scoperte dai carabinieri. In una casa di via Tucidide i militari hanno trovato 16 persone, mentre in un'abitazione viale Piceno ce n'erano 17. Anche per loro stesso epilogo: multa e obbligo di tornare a casa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Da oggi la Lombardia è in zona arancione

  • Meteo

    Allerta meteo per piogge e vento forte a Milano

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento